Home Cultura Lavori di pubblica utilità: Il Comune stipula due convenzioni con il Ministero...

Lavori di pubblica utilità: Il Comune stipula due convenzioni con il Ministero della Giustizia

0

Il Comune di Terranuova Bracciolini ha stipulato due convenzioni con il Ministero della Giustizia, e, per delega dello stesso, col Tribunale Ordinario di Arezzo, per lo svolgimento di lavori di pubblica utilità da parte di persone che devono scontare pene per reati minori.

“Si tratta – dice il Sindaco Sergio Chienni – di prestazioni in favore della collettività che hanno la finalità non solo di rendere un servizio, ma anche di stimolare e consolidare il senso civico di chi le svolge. Le prestazioni vengono attivate qualora venga disposto in tal senso dal giudice ordinario o dal giudice di pace”.

Come previsto dalle due convenzioni, saranno potenzialmente quattro le persone che potranno svolgere la loro attività negli ambiti dei servizi bibliotecari e sociali. Le attività saranno svolte a titolo gratuito, a favore della comunità e nello specifico vedranno le persone coinvolte impegnarsi nelle attività legate a fruibilità e tutela del patrimonio culturale e archivistico e nei servizi sociali.

L’attività consente a chi ha commesso un errore di compiere un’azione d’immediata e diffusa utilità volta a favorire anche la sua reintegrazione sociale. Il percorso riabilitativo delle persone coinvolte sarà seguito dai servizi sociali dell’Amministrazione Comunale.