Home Attualità Emessa un’ordinanza contro lo spreco d’acqua

Emessa un’ordinanza contro lo spreco d’acqua

0

A fronte della scarsità di precipitazioni e al fine di contenere i gravi effetti della siccità che da settimane interessa il territorio, è stata emessa un’ordinanza con la quale si fa divieto assoluto di utilizzo dell’acqua potabile per scopi diversi da quelli igienico-domestici.

Pertanto è vietato l’uso e il consumo dell’acqua proveniente dal pubblico acquedotto per le attività non strettamente necessarie (come lavare l’auto, annaffiare orti e giardini o riempire le piscine).

Il divieto sarà valido da oggi al 30 settembre per tutelare le riserve di acqua potabile e sarà accompagnato da un’adeguata attività di vigilanza e controllo.

Articolo precedenteEventi estivi, tutta la programmazione a Terranuova e Loro
Articolo successivoDistretto rurale, a Terranuova una delegazione della Consulta regionale dei Distretti del Cibo Sardi