Home Attualità Perdono di Terranuova, edizione numero 408. Dal 23 al 27 settembre

Perdono di Terranuova, edizione numero 408. Dal 23 al 27 settembre

0

Dopo due anni di sospensione a causa della pandemia, torna il Perdono di Terranuova. Si inizia giovedì 22 settembre con la mostra “Vedere il giorno e la notte”. L’impegno civile di Venturino Venturi (ore 17.30 Palazzo Concini) per proseguire fino al 27 settembre.Il programma completo è consultabile qui.

“Dal 2019 non abbiamo potuto celebrare quella che è la nostra Festa, significativa non solo da un punto di vista economico per le ricadute che ha ma anche sotto l’aspetto identitario e affettivo. Quest’anno – ha detto il Sindaco, Sergio Chienni – torniamo ad una Fiera che è nella pienezza delle sue attività, per questo ringrazio tutti coloro che si sono adoperati per offrire un’accoglienza adeguata non solo ai cittadini di Terranuova ma ai tanti visitatori che frequentano la festa. Questa edizione sarà dedicata sentitamente e doverosamente a Rossano Carsughi, storico presidente della ProLoco che per tantissimi anni si è occupato del Perdono, spendendo impegno e passione per la buona riuscita della manifestazione”.

Saranno giorni scanditi dalle manifestazioni tipiche della Fiera, con la mostra mercato Valdarno Espone e la manifestazione zootecnica valdarnese, la gara ciclistica internazionale Ruota d’oro, lo spettacolo di moda organizzato dalla Commart, il mercatino dell’usato e degli hobbisti, la Fiera degli uccelli e la gara di canto degli uccelli da richiamo.

“Siamo pronti per l’edizione 408 – ha detto l’assessora Caterina Barbuti – le iniziative che ci attendono sono molte, con tutti gli appuntamenti della tradizione. Un’edizione complessa da un punto di visto organizzativo, ringrazio gli uffici che sono a lavoro da molti mesi per predisporre al meglio i molteplici spazi e le diverse aree che accolgono espositori e concessionari durante la manifestazione”.

Sono previsti anche momenti dedicati ai bambini con giochi e animazioni a cura di Dritto e Rovescio. Oltre al consueto spettacolo musicale “Gente di Terranuova” (lunedì 26, ore 21.30, Piazza Liberazione), quest’anno ci sarà anche l’evento “The voice senior, il tour 2022” (sabato 24, ore 21.30, Piazza Liberazione).

“È l’anno della ripartenza – ha detto Emanuele Cerri, Presidente della ProLoco di Terranuova. La nostra associazione, in collaborazione con il Comune, gestisce l’organizzazione di un cartello di eventi importante che si sviluppa all’interno della kermesse. Purtroppo questa ripartenza avviene senza lo storico Presidente della ProLoco, Rossano Carsughi, e a lui che abbiamo dedicato questa edizione e speriamo di non deluderlo”.

L’evento finale è affidato allo spettacolo pirotecnico alle 22.45 di martedì 27.

 

Articolo precedenteDistretto rurale del Valdarno, Nicola Benini eletto nuovo Presidente
Articolo successivoModifiche al servizio di raccolta rifiuti in occasione della Festività del Perdono